Home » Un nuovo spazio per farvi spazio

Un nuovo spazio per farvi spazio

by adminlas

Qualche anno fa abbiamo dato vita a Las@Work, un progetto editoriale nato con l’obiettivo di raccontare ciò che era accaduto in Las nell’anno appena terminato e anticipare le novità dei mesi a seguire.
Un appuntamento immancabile che è pian piano diventato qualcosa di più: non solo il resoconto su ciò che era stato fatto e ciò che era in programma, ma anche un contenitore di idee, esperienze e ispirazioni del mondo Las e del settore.

Oggi facciamo un ulteriore passo avanti: il magazine di carta e inchiostro si veste di bit e ipertesto e diventa digitale. Con questa nuova casa ampliamo lo sguardo e lo spazio, raccontando nuove storie, raccogliendo voci autorevoli e condividendo nuovi punti di vista.

Qui trovate anche gli articoli pubblicati nell’ultimo numero della rivista cartacea. Abbiamo deciso di inserirli perché la sesta è stata un’edizione particolare uscita nelle prime settimane del 2021, ha raccolto le voci di dipendenti, collaboratori e amici di LAS che hanno ricordato i difficili mesi che hanno caratterizzato il 2020. In quelle pagine abbiamo parlato di resilienza e determinazione, di coraggio e inventiva, ma soprattutto di persone.

E proprio Spazio alle persone, oltre a essere titolo che abbiamo dato al numero del magazine cartaceo e a un video che abbiamo recentemente realizzato, è la frase scelta per accompagnarci in questo nuovo tempo.

«Un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune può raggiungere l’impossibile».

Noi ne siamo convinti e la storia recente ce lo ha dimostrato.
Dare spazio alle persone, lavorare fianco a fianco, condividere un obiettivo o un sogno comune: solo così è possibile affrontare ogni tipo di impresa, aziendale o comunitaria che siano.

Dallo spazio metaforico di cui sopra a questo virtuale, il passo è breve. Questo magazine nasce per mostrarvi il nostro lavoro e al contempo raccontare nuove storie, farvi vedere cosa c’è dietro un nostro prodotto, ispirare e ispirarci, percorrere un pezzo della nostra strada insieme a voi.

Buona lettura,

Marcello Pedicone, CEO Las.